La giunta Cusani delibera…

La giunta Cusani delibera...
17:37 , 9 dicembre 2011 0
Posted in: Provincia

A seguito dell’adozione da parte del consiglio provinciale scorso dell’assestamento generale del bilancio 2011 che, oltre ad operare opportuni e dovuti movimenti i aumento e diminuzione, provvede a iscrivere nuove dotazioni che vanno opportunamente anch’esse graduate, ha approvato la graduazione delle risorse e degli interventi in capitoli post assestamento, confermando nella loro formulazione gli obiettivi del PEG 2011.
Approvate le determinazioni in riferimento alle LL. RR. nn. 12 e 13/ 2011, con le quali è stato nominato il Commissario liquidatore, che a far data dal 6 ottobre 2011, dovrà onorare gli adempimenti di cui all’art. 1 commi 55-61 nei tempi indicati. La giunta provinciale ha preso atto poi che espletati gli adempimenti di competenza del Commissario liquidatore, il Presidente della Regione con proprio decreto da pubblicare sul BUR, dichiara l’estinzione dell’APT di Larina (art. 1 comma 61).
Approvata, infine, la spesa complessiva accertata in € 7.800.000,00 per la realizzazione del II stralcio del progetto di eccellenza “Progetto del Porto Canale Rio Martino- II stralcio” che sarà finanziata con fondi del Ministero per € 6.496.710,28, della Regione Lazio per € 711.856,70 e con fondi di bilancio provinciale esercizio 2012 per i restanti a € 681.433,02.
La giunta ha inoltre deciso di delegare il settore viabilità per la trasmissione del presente atto alla Regione Lazio per il prosieguo dell’iter tecnico-amministrativo e tutti i successivi relativi adempimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *