Regione Lazio: indiscrezione, salta rimpasto Giunta. Avanti fino all’estate

Regione Lazio: indiscrezione, salta rimpasto Giunta. Avanti fino all'estate
17:27 , 14 marzo 2012 0

(AGENPARL) – Roma, 14 mar – Rimpasto sì, rimpasto no: in Regione, da mesi, si sfoglia la margherita, ma finora la presidente, Renata Polverini, è andata avanti con la squadra iniziale (fatta eccezione per i ritocchi imposti dalle quote rosa). A quanto apprende AgenParl da fonti ben informate venerdì scorso, però, sembrava arrivato il grande momento e i bene informati davano per certo l’avvicendamento tra viterbesi: via Angela Birindelli (Agricoltura) e dentro Francesco Battistoni, che fu sostituito proprio dalla Bririndelli, in virtù delle quote rosa. Sarebbe stata la rivincita di Battistoni, che da mesi non ha più rapporti con l’attuale “assessora” la quale, una volta insediatasi, ha tagliato i ponti con Battistoni e il Pdl viterbese, rispondendo solo a se stessa. In più, si dava per certa l’esclusione di Stefano Zappalà (Turismo), espressione della provincia di Latina, che sarebbe stato sostituito dalla consigliera regionale Gina Cetrone, eletta proprio nella provincia pontina.
Tutto fatto e quote rosa rispettate, dunque, ma all’ultimo è arrivato un brusco stop e il rimpasto era dato per rimandato a venerdì prossimo. Ma i soliti bene informati dicono che no, nemmeno questa volta si procederà. Il momento è troppo delicato, l’Udc chiede senso di responsabilità e, dunque, la Polverini probabilmente andrà avanti con questa squadra almeno fino a tutta l’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *