Atti e opere licenziate dalla Giunta Cusani per i cittadini pontini

Atti e opere licenziate dalla Giunta Cusani per i cittadini pontini
10:29 , 22 marzo 2012 0
Posted in: News, Provincia

Dopo il censimento e la catalogazione, la Provincia di Latina ha realizzato il portale web dei siti industriali dismessi presenti sull’intero.
Infatti, da qualche giorno e possibile consultare il portale e accedere a tutte le informazioni utili sul seguente link: www. sitiindustrialiprovincialatina.com
«Con la realizzazione del portale web – afferma l’assessore Silvio D’Arco – si conclude la seconda fase di un progetto generale molto più ampio che punta al recupero ed alla valorizzazione degli opifici e delle infrastrutture industriali dismesse nelle nostra provincia.
L’obiettivo principale è quello di rendere disponibili siti e infrastrutture per attrarre sul nostro territorio l’interesse di nuovi investimenti produttivi da parte degli operatori economici nazionali ed esteri.
La terza fase del progetto prevede la realizzazione di azioni di marketing anche attraverso la partecipazione a fiere ed eventi nazionali e internazionali.
Nel frattempo abbiamo trasmesso il nostro progetto agli assessori regionali competenti per ottenere i benefici finanziari dei Fondi strutturali europei nell’ambito del POR 2007/2013, che prevede un’importante e specifica misura destinata proprio al recupero e valorizzazione dei siti e delle infrastrutture industriali dismesse.
Ci aspettiamo dalla Regione Lazio un segnale concreto – termina D’Arco – per uscire dalla crisi e per salvaguardare dal degrado e dalle tentazioni speculative un vasto ed importante patrimonio immobiliare, che costituisce anche la memoria storica del lavoro e dell’imprenditoria provinciale e regionale».
Inizieranno la settimana prossima i lavori urgenti di messa in sicurezza della S.P. Velletri-Anzio I e relativo incrocio con la S.P. Bretella San Rocco, mediante la realizzazione di un impianto di pubblica illuminazione.
A comunicarlo è l’assessore provinciale ai lavori pubblici Salvatore De Monaco il quale ha autorizzato la Ditta E.CO.STRADE Srl di Monte San Biagio a mettere in sicurezza la citata strada provinciale per un importo complessivo di 22.015,08 euro, in base alla perizia estimativa approvata.
«Un altro tassello da parte della giunta di centro-destra guidata dal Presidente Cusani – tiene a ribadire De Monaco – allo stato attuale è senza dubbio un punto critico di questa arteria, rappresentato dalla mancanza di illuminazione con l’intersezione con la S.P. Bretella San Rocco, la quale risulta essere strada alternativa per l’accesso al centro storico del Comune di Cori, creando quindi condizioni di scarsa visibilità notturna per le autovetture e mezzi in genere che giornalmente percorrono questa arteria viaria». «Da qui, al fine di aumentare il grado di sicurezza stradale – aggiunge De Monaco – di tale incrocio, migliorando le condizioni di visibilità notturna e a protezione degli utenti deboli, è pertanto necessario eseguire quest’intervento d’illuminazione del ramo d’incrocio e di un tratto di sede stradale».
Tanti politici e amministratori spesso argomentano di sinergia tra enti, di filiera di governo per realizzare opere o servizi utili per i cittadini amministrati.
La Provincia e il Comune di Latina, sempre più spesso negli ultimi mesi, passano dalla teorizzata fase alla produttiva pratica.
«Ringrazio il presidente della Provincia di Latina Armando Cusani per aver recepito la mia richiesta di realizzazione di un impianto d’illuminazione sulla Migliara 45. Questi lavori permetteranno difatti di aver strade più sicure evitando soprattutto incidenti, il più delle volte mortali». A parlare è il Presidente della Commissione Urbanistica del Comune di Latina Raimondo Tiero.
I lavori appaltati dalla Provincia di Latina in sinergia con il Comune di Latina riguardano nel dettaglio il completamento dell’impianto di pubblica illuminazione relativo ai tratti dal km 0+350 al km 1+400 e dal km 1+500 al km 2+600 lato sinistro della S.P. Migliara 45. Il progetto esecutivo è stato redatto dall’ing. Domenico Gasbarrone, mentre l’importo complessivo dell’opera ammonta a 258.542, 92 euro.
La S.P. Migliara 45, strada di collegamento tra Borgo Grappa e la strada provinciale Borgo San Michele-Pontinia-Appia, intersecata dalla S.R. 148 ex Mediana, in più tratti è stata oggetto di interventi edilizi residenziali e di tipo artigianali o commerciali.
«Questo intervento – aggiunge il Presidente Cusani – si rende necessario e a ciò è finalizzato per migliorare le condizioni di sicurezza sia dei residenti che degli utenti della strada. Si è ritenuto così di dover intervenire per migliorare la visibilità notturna e la sicurezza, con il completamento dell’impianto di pubblica illuminazione».
Intanto gli uffici preposti hanno già predisposto gli atti di gara e i lavori inizieranno il prossimo mese di giugno.

Everardo Longarini
Portavoce del presidente della Provincia di Latina Armando Cusani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *