“1° Trail in Miniera”, gara organizzata dalla Podistica Avis di Priverno

“1° Trail in Miniera”, gara organizzata dalla Podistica Avis di Priverno
09:51 , 30 aprile 2012 0
Posted in: News

Ho voluto con convinzione sostenere il “1° Trail in Miniera”, evento organizzato dalla Podistica Avis di Priverno, perché credo che lo sport dilettantistico sia un contenitore capace di inglobare al suo interno l’espressione della forza psico – fisica individuale, e dimostrare che si può competere anche per il solo gusto di partecipare, come affermava filosoficamente Pierre de Frédy, barone di Coubertin.
Il “1° Trail in Miniera”, è stato ospitato nella sua prima edizione all’interno dei terreni dalla Società Sibelco Italia, l’azienda che dalla sabbia del sito minerario di Priverno riesce ad estrarre dell’ottima silice, utile alla fabbricazione, tra l’alto, di manufatti in vetro.
Il “1° Trail in Miniera” è un evento che mi permette di testimoniare come, al di là degli eventi sportivi organizzati o ai quali partecipa la società Podistica di Priverno, che l’Avis è una importante benemerita associazione che raccoglie in Italia oltre un milione di donatori attivi, mentre nella città dei Monti Lepini ben 500 sono i soci della locale sezione.
Nella mia esperienza di Consigliere regionale del Lazio, più volte abbiamo sottolineato la grave emergenza dovuta alla riduzione del sangue a disposizione delle strutture sanitarie locali, questione che ha comportato in più di una occasione la sospensione degli interventi chirurgici.
Per questo i cittadini e soprattutto chi, come noi, ha un ruolo di responsabilità all’interno delle istituzioni pubbliche, non solo deve sostenere tutti i percorsi e le manifestazioni utili affinchè il logo e le prerogative dell’Avis siano conosciute, ma anche fare barriera assoluta affinchè lo scandaloso mercato del sangue, che continua ad esserci, termini per sempre.
È chiaro che tali auspici non possono tradursi in realtà se non facciamo diventare l’Avis sempre più forte sul territorio, rendendo i cittadini sempre più sensibili al tema della donazione del sangue, per giungere velocemente verso l’autosufficienza del prezioso plasma.

On. Gina CETRONE
Consigliere Regione Lazio (Pdl)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *