238° Anniversario Fondazione Corpo Guardia di Finanza. Cetrone: «Sentinelle per una sempre maggiore crescita morale e civile delle nostre comunità»

238° Anniversario Fondazione Corpo Guardia di Finanza. Cetrone: «Sentinelle per una sempre maggiore crescita morale e civile delle nostre comunità»
13:43 , 22 giugno 2012 0
Posted in: News

Questa mattina ho partecipato alla celebrazione del 238° Anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza, nella quale il comandante provinciale, colonnello Paolo Kalenda, ha illustrato i lodevoli risultati ottenuti nel corso degli ultimi mesi di attività istituzionale.
Evasione fiscale, sommerso, illeciti utilizzi di denaro pubblico, frodi finanziarie, riciclaggio, criminalità organizzata: questi i nemici che combattono ogni giorno gli uomini e le donne della Guardia di Finanza.
Una lotta spesso sorda che tenta di non far saltare gli ordini economico-finanziari, il sistema democratico e quindi la civile convivenza.
Esigenze d’intervento sulle qualila Guardiadi Finanza ha saputo egregiamente rispondere dotandosi di un assetto organizzativo e funzionale al passo con i tempi e sviluppando una capacità progettuale basata sull’innovazione tecnologica e sul perfezionamento specialistico del suo personale.
Per queste ragioni il Corpo della Guardia di Finanza costituisce uno degli organismi preziosi dello Stato, a cui guardare con rispetto e gratitudine.
Rispetto e gratitudine che tanti cittadini, imprese, artigiani, professionisti che ogni giorno compiono con onestà il proprio lavoro riversano nei loro confronti.
Quando si froda il fisco o si producono e si scambiano merci con marchi contraffatti; quando si truffa il sistema sanitario e previdenziale, si mina alla radice ogni programma di sviluppo del Paese, deprimendo lo spirito d’impresa, alimentando lo sfruttamento del lavoro nero e aggravando in maniera irreparabile il debito pubblico nazionale.
Per questo c’è sempre più bisogno del lavoro della Guardia di Finanza, alla quale i cittadini da tempo gli stanno anche affidando un altro importante compito: essere le sentinelle di una maggiore crescita morale e civile delle nostre comunità.

On. Gina Cetrone

Consigliere Regione Lazio (Pdl)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *