“Le stucchevoli interrogazioni – urgenti – della Consigliera dell’Idv Tedeschi”

“Le stucchevoli interrogazioni – urgenti -   della Consigliera dell’Idv Tedeschi”
22:20 , 26 luglio 2012 0
Posted in: News

Titolo e contenuto dell’eventuale risposta in aula dell’On Gina Cetrone

 

Con i tanti e gravi problemi che questo Consiglio regionale deve affrontare nel suo diuturno lavoro, non poteva certo mancare la surreale interrogazione della consigliera dell’Idv Tedeschi.

L’autorevole esponente di questo consesso formula un’interrogazione a risposta immediata per il presidente Abbruzzese tesa a conoscere gli “utilizzi degli spazi di comunicazione istituzionale del Consiglio regionale del Lazio sulla stampa”.

In buona sostanza, la consigliera Tedeschi, imbeccata da una zelante collaboratrice che vive tra la città di Priverno e Sonnino, punta la sua attenzione su un mio articolo pubblicato mercoledì 18 luglio 2012 dal quotidiano La Provincia, edizione di Latina.

Scrive la Tedeschi nell’interrogazione a risposta urgentissima: “… A fianco del logo del Consiglio regionale, un lungo articolo a firma del Consigliere regionale Gina Cetrone, nel quale veniva sviscerata la situazione politica del Comune di Sonnino e della sfiducia al sindaco Magnarelli Teme di chiaro tenore politico, che nulla hanno a che fare con la comunicazione istituzionale”.

Non vorrei offendere l’intelligente e preparata consigliera Tedeschi, ma la sottoscritta non deve chiedere conto a nessuno, rispetto alle azioni politiche che pongo in essere sul territorio di riferimento, se non eventualmente al mio coordinatore provinciale.

Ricordo alla Tedeschi e alla sua zelante informatrice che la sottoscritta soltanto 60 giorni orsono si è candidata consigliere comunale in quel di Sonnino ed eletta con 651 voti.

Che lo spazio occupato sul quotidiano La Provincia, edizione di Latina, non è sovvenzionato dai fondi del Consiglio regionale, né tantomeno rappresenta uno spazio di comunicazione istituzionale di quest’assemblea.

Infatti, se l’on. Tedeschi o chi per lei avesse avuto la bontà di leggere il titolo che contraddistingue la rubrica avrebbe compreso che quello occupato è uno spazio di “INFORMAZIONE&POLITICA DALLA REGIONE LAZIO”, non della Regione Lazio, mentre è farsesco il rilievo posto sull’apposizione del logo della Regione Lazio in testa alla rubrica.

Lo spazio che da mesi occupo su La Provincia, edizione di Latina, lo sappia la Consigliera Tedeschi e la sua zelante collaboratrice, è pagato con mie risorse economiche.

Si convenga con me, cari colleghi, che quella prodotta è una classica interrogazione urgente … alla Di Pietro.

 

On. Gina Cetrone

Consigliere regionale del Lazio (Pdl)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *