Approvato il Fondo per la nascita e lo sviluppo di start-up

Approvato il Fondo per la nascita e lo sviluppo di start-up
13:03 , 17 novembre 2014 0
Posted in: News

La Regione Lazio ha approvato nei giorni scorsi l’avviso pubblico relativo al “Fondo per la nascita e lo sviluppo di start-up innovative con una dotazione finanziaria pari a € 1.350.000,00”.
Le risorse del Fondo saranno utilizzate per la concessione di contributi a fondo perduto, per importi compresi tra € 20.000,00 e € 30.000,00, finalizzati allo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali, posti in essere da PMI costituite o costituende, classificabili come start-up innovative.
L’intervento del Fondo potrà essere attivato solamente in presenza di un apporto di capitale da parte di uno o più Investitori Indipendenti per un importo almeno pari al contributo regionale concesso e subordinatamente all’iscrizione di detti investitori in un apposito elenco.
Sono agevolabili progetti imprenditoriali in linea con la Smart Specialisation Strategy (S3) regionale che ricadano nelle seguenti aree di specializzazione: Aereospazio, Scienze della vita, Patrimonio culturale e tecnologie della cultura, Industrie creative digitali, Agrifood, Green Economy e Sicurezza (Homeland security).
Sono in ogni caso escluse attività imprenditoriali ritenute non etiche quali il gioco d’azzardo, la pornografia e l’industria degli armamenti.
La richiesta di contributo da parte della start-up innovativa dovrà avvenire esclusivamente per via telematica, compilando ed inoltrando on line il Formulario, utilizzando il modulo predisposto e disponibile sul sito internet www.sviluppo.lazio.it sezione “Agevolazioni”, a cui dovrà essere allegata, in formato elettronico, la documentazione indicata nel Formulario stesso.
Come avevo promesso, prosegue il mio percorso d’informazione sugli atti importanti e utili per i cittadini della provincia di Latina.
Atti e determinazioni della Regione Lazio che per ovvie ragioni organizzative politiche e amministrative, spesso arrivano fuori tempo massimo a tanti che invece vorrebbero partecipare.
Anche in quest’occasione offro il mio piccolo sostegno alla diffusione del bando sulle start-up innovative per la concessione di contributi a fondo perduto, bando in grado di incentivare indirettamente lo sviluppo di un ecosistema locale favorevole alla nascita di nuove imprese.

Gina Cetrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *