Regione Lazio. Bullismo, completate audizioni. Prossima settimana esame articolato

Regione Lazio. Bullismo, completate audizioni. Prossima settimana esame articolato
10:04 , 8 febbraio 2015 0
Posted in: News

La V commissione del Consiglio regionale, presieduta da Cristian Carrara (Per il Lazio) ha completato questo pomeriggio il ciclo di audizioni sulla proposta di legge in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo, di cui è primo firmatario il consigliere del Pd Massimiliano Valeriani. I lavori riprenderanno la prossima settimana con l’esame dell’articolato.

Prevenzione, formazione, coinvolgimento diretto delle famiglie e interventi integrati sono stati i temi su cui si è maggiormente insistito nel corso della lunga audizione di oggi. Da più parti è emersa la richiesta di investire maggiormente sulla prevenzione – specialmente nelle scuole e sin dalla prima infanzia – e sulla formazione del personale scolastico, non solo docente, oltre che di percorsi formativi mirati per genitori. E’ stato suggerito, poi, di sostenere progetti integrati, che cioè lavorino contemporaneamente su prevenzione e presa in carico, non solo della vittima, ma anche dell’autore e dello spettatore passivo degli atti di bullismo. Ancora, si è sottolineata la necessità di lavorare alla creazione di una rete che metta insieme famiglia, scuola e terzo settore e di favorire coprogettazione e azioni “di sistema”.

Inoltre è stata inoltre messa in risalto l’importanza di sostenere progetti di “peer education” – in cui siano gli stessi giovani a giocare un ruolo di protagonisti – e iniziative che stimolino la propensione al volontariato. Attenzione è stata chiesta anche per interventi che aiutino a far emergere il fenomeno e che promuovano un uso consapevole del Web. Qualche perplessità è stata invece espressa sull’istituzione di una Consulta regionale del bullismo, in particolare rispetto alla sua composizione, che si vorrebbe comunque allargata alle famiglie e alle associazioni che si occupano di queste tematiche.

Hanno partecipato, oltre al presidente Carrara e al primo firmatario Valeriani, le vicepresidenti Daniela Bianchi (Per il Lazio) e Olimpia Tarzia (Lista Storace) e i consiglieri Marta Bonafoni (Per il Lazio), Rosa Giancola (Per il Lazio), Eugenio Patanè (Pd) e Maria Teresa Petrangolini (Per il Lazio). Sono intervenuti: Luca Massaccesi dell’Osservatorio nazionale su bullismo e doping, Anna Maria Berardi di Arci Ragazzi-Comitato Roma, Alberto Giustini di Arci Lazio-Comitato Regionale, Matteo Rebesani e Brunella Greco di Save the Children, Emma Ciccarelli del Forum famiglia e minori della Regione Lazi, Giuseppina Zumpano di AGE, Angela Spano di Telefono Rosa Frosinone, Antonio Mazzarotto dell’area Sostegno alla famiglia e ai minori della Regione e l’ispettore superiore di polizia Tommaso Malandruccolo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *