Regione Lazio. Ptpr, prorogate di un anno le norme di salvaguardia

Regione Lazio. Ptpr, prorogate di un anno le norme di salvaguardia
12:50 , 12 febbraio 2015 0
Posted in: News

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Daniele Leodori, ha approvato all’unanimità la proroga di un anno (fino al 14 febbraio 2016) delle norme di salvaguardia previste dal Piano territoriale paesistico regionale (Ptpr). Si tratta di quelle norme che disciplinano gli interventi urbanistici in attesa dell’approvazione definitiva del piano stesso. “Insieme al ministero per i Beni Culturali (Mibac), come prevede il codice Urbani, stiamo andando avanti con l’esame delle oltre 22mila osservazioni presentate al Ptpr – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Michele Civita – Il tavolo di lavoro sta procedendo, speriamo di portare il piano in Consiglio regionale entro il 2015 per l’approvazione definitiva”.
Secondo Devid Porrello (M5s) serve “un’approvazione veloce del Piano: uno strumento di protezione essenziale per il nostro territorio”. Secondo Pietro Sbardella (gruppo misto) “al contrario di quanto aveva dichiarato Zingaretti, il rapporto con il Mibac ha rallentato l’iter del Ptpr”. “Ascolteremo presto il Mibac in commissione – ha dichiarato Enrico Panunzi (Pd) – dobbiamo far capire al ministero che il territorio aspetta risposte precise da lustri, abbiamo il dovere di fare in fretta”.
Nel corso della discussione sono stati approvati due emendamenti presentati da Sbardella e Giancarlo Righini (FdI) che riguardano deleghe ai Comuni in materia di usi civici, tempi a disposizione delle amministrazioni locali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *