Momenti di vita (intercettata) terracinese

Momenti di vita (intercettata) terracinese
16:00 , 21 agosto 2015 0
Posted in: News

Momenti di vita (intercettata) terracinese

 

Quartier generale della “Voce di Terracina Tv”

 

Dall’intercettazione ambientale n.255 del 21 agosto 2015.

 

Fratello capoTV

Confratelli, vi ho riunito per dirvi che qui le cose si stanno mettendo male, “pina cedrone” avanza di brutto nel gradimento dei nostri concittadini, quell’altro infamone di bravo presentatore che ho sfamato in tempi di magra continua a sputtanarci di brutto con le sue folli teorie elettorali.

Confratelli, se continua questa incisiva controinformazione i fatti non si mettono bene e ho paura che tra qualche mese ci toccherà di nuovo andare a faticare e non più fare i belli e i bravi sopra la piazza.

Confratelli, qui c’è bisogno di trovare un’idea forte per contrattaccare alla minaccia che incombe sempre più virulenta.

Del resto lo scioppitto lo l’abbiamo, le cartatucce pure, c’è solo bisogno di trovare uno co la mira giusta, possibilmente giovane e piacente al gentil sesso che all’occorrenza possiamo candidare anche a fare il sindaco.

Confratelli che aiuto mi potete dare?

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

Dopo trenta minuti di silenzio prende coraggio e si alza il Confratello dal “Sorcio in bocca”.

Fratello capoTv, so di non avere molta materia grigia nella capoccia, ma mi viene in mente solo un nome: chiamiamo l’ex “lavandaio”, pure se ha tradito mille volte è sempre pronto alla bisogna e spara (cazzate) pure bene.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

S’issa il Confratello di “Sope Terracina ierta” e inviperito addita il Confratello dal “Sorcio in bocca” come emerito e matricolato sciocco (neanche c’era bisogno di ripeterlo, ma tant’è) e sentenzia: “Sì mo me mette nata vota nu cuncurrente peruculose dinte casa”. Mo vi facci gliu nome: a ca ce vo Apricot. Sol isse sa fa funzionà iu sciuppitt. Non ve set mica scurdate le cannunate che ha menate a “Cirio”.

Fratello capoTV

No frà, d’Apricot non ci possiamo fidare, chisse tra frate e sore te troppa gente da sistemà, si può vendere al nemico, soprattutto a “pina cedrone”. Chella te i soldi, tant, e se sta accattà a tutti.

Dobbiamo trovare una persona di provata fede che una volta abbattuto i nemici e se mai fosse indagato dai magistrati non faccia i nomi dei mandanti.

Pensiamo meglio su quale soggetto puntare.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Passa un’altra mezz’ora di silenzio e solleva il capo dalla concentrazione, il fratello del Fratello capoTv.

Ho trovato il nome – afferma deciso – “Qui ci vuole di nuovo “Cirio”, non quello di Gomorra, ma “Cirio Cirio”. O’pelato.

Che ne dite?

Fratello capoTV

Casseruola che ideona. Chiamiamolo subito.

Drin – drin

Risponde la magione di “Cirio”.

Pronto? Chi è?

Fratello capoTV

C’è il dr. Cirio?

Isaura

No il signorino non è in casa, può lasciare detto a me se vuole sig. Fratello capoTV

No grazie, lo chiamo al telefonino, se mi risponde. Arrivederci.

Isaura

Sempre agli ordini.

 

Intercettazione telefonica.

Drin – drin

Risponde “Cirio Cirio”

Pronto? Ciao Fratello capoTV che succede?

Fratello capoTV

I confratelli hanno deciso: sarai tu il nostro cavaliere di ventura che affonderà “pina cedrone”, l’ex “bravo presentatore” e tutti coloro che si mettono in mezzo per le comunali 2016. E se ti comporterai rettamente, ti candideremo anche a sindaco. Va bene?

“Cirio Cirio”

Fratello capoTV, dimmi che devo fare. Illuminami che da qualche tempo non sto capendo più na mazza.

Fratello capoTV

Da domani dominerai la scena mondiale tv, apparirai in ogni dove e su ogni cosa: umana e divina.

Inizierai col pontificare sulla buonanima dell’offshore e quanto tu abbia fatto per portarlo in città, per questo evento ti stavi vendendo anche i gioielli di famiglia, sullo scasso degli eventi estivi e soprattutto sulla festa della birra del borgo organizzata dal caro ex assessore e presidente di “futbool”.

E poi visto che ci siamo farai una piccola novena anche sulla scomparsa del calcio locale e quanto tu abbia fatto per tenerlo in vita. Non ricordare però la storia dello stadio. Quella omettila. E’ meglio per tutti.

Hai capito “Ciriò?”.

“Cirio Cirio”

Tutto ho capito. Ma poi verrò eletto sindaco?

Fratello capoTV

Con me “Ciriò” vincerai tutto. Anche la Coppa del Nonno.

Ciao. A dopo.

 

Fine dell’intercettazione telefonica.

 

Fuori onda.

Drin – drin.

Fratello capoTV a “Cirio Cirio”.

Ti volevo dire un’ultima cosa: smettila, però, di copiare Pantalone, perché fai ridere un’intera città e pure quel bravo ragazzo di “Pallocchitto” che non aspetta altro. Mo hai lo schiuppitto e divertiti con quello. OK?

 

 

 

Pantalone

(e io pago)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *