Per gli asili nido, scuole dell’infanzia e case di riposo, La VIDEOSORVEGLIANZA è quasi legge

Per gli asili nido, scuole dell’infanzia e case di riposo, La VIDEOSORVEGLIANZA è quasi legge
19:10 , 19 ottobre 2016 0
Posted in: News

Ogni tanto dal Governo centrale giunge qualche buona notizia, questa riguarda l’approvazione della normativa sulla videosorveglianza negli asili, scuole dell’infanzia, strutture per anziani e disabili.

Oggi a Montecitorio, infatti, i voti a favore del provvedimento sono stati 279, 22 i contrari e 69 gli astenuti.

La legge prevede l’installazione di telecamere a circuito chiuso per contrastare gli abusi sulle persone più indifese, di cui troppo spesso le cronache danno notizia.

Alla bella notizia facciamo seguire una considerazione – invito per i nostri amministratori pubblici: sarebbe il caso di iniziare un percorso amministrativo per rispondere positivamente alla legge, prevedendo anche per le nostre strutture degli apparati di videosorveglianza.

Forse non ne avremmo bisogno (anche se c’è stato un caso eclatante in una struttura  della città) considerata l’abnegazione e la professionalità dei nostri operatori, ma come si dice in questi casi: fidarsi è bene non fidarsi è meglio.

Per la cronaca la legge passa per la seconda lettura al Senato della Repubblica.

 

Gina Cetrone

Movimento politico Sì Cambia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *