Dalla Regione Lazio nuovi bandi

Dalla Regione Lazio nuovi bandi
15:43 , 19 giugno 2017 0
Posted in: News

POR FESR – “Bando Atelier ABC -Arte, Bellezza e Cultura”.

*** Prorogati al 24 luglio 2017 i termini per la partecipazione al bando ABC – Atelier Arte Bellezza e Cultura: la Regione stanzia 6 milioni di euro (fondi POR FESR 2014-2020) per sviluppare e realizzare nuovi modelli di attività per le PMI, con l’obiettivo specifico di consolidare, modernizzare e diversificare i sistemi produttivi territoriali in ambito culturale. Di seguito, la scheda del bando come promemoria.

Scadenza: 24/07/2017

Beneficiari: PMI, Micro Impresa

Spese finanziate: Promozione/Export, Consulenze/Servizi

Agevolazione: Contributo a fondo perduto

In attivazione dal 22/05/2017

Attraverso il bando la Regione Lazio concede contributi a fondo perduto per progetti di investimento di PMI in grado di coniugare l’imprenditoria con la valorizzazione degli spazi fisici degli Atelier attraverso la promozione e l’organizzazione di attività in grado di garantirne la fruizione e l’animazione:

Atelier “Museo Abitato – Mercati di Traiano”, Roma (RM).

Atelier “Segni creativi”, Palazzo Alemanni, Civita di Bagnoregio (VT)

Atelier “Racconti contemporanei”, Museo Archeologico, Rieti (RI)

Atelier “Memory gate: La porta della memoria”, Museo Historiale, Cassino (FR)

Atelier “Antichi sentieri”, Torre di Mola, Formia (LT)

I progetti devono essere sviluppati all’interno dei seguenti ambiti tematici-culturali:

Memorializzazione Digitale;

Storytelling per i Beni Culturali;

Fumetto, Animazione, Scrittura e Paesaggio;

Teatro, Musica e Linguaggi Artistici;

Plastici, tecnologie di rilievo, modellazione e stampa;

Marketing e Produzione di merchandising artigianale.

Sono beneficiari micro, piccole e medie imprese, in forma singola o aggregata. Si considera impresa qualsiasi entità che eserciti un’attività economica, indipendentemente dalla sua forma giuridica. In particolare, sono considerate imprese le entità che esercitano un’attività artigianale o altre attività a titolo individuale o familiare, le società di persone o le associazioni che esercitano regolarmente un’attività economica.

2. Bando Regione Lazio per “Officine culturali” e “Officine di teatro sociale”.

Scadenza: 30/06/2017

Beneficiari: Associazioni, Onlus, Consorzi

Spese finanziate: attrezzature, macchinari, consulenze, servizi, promozione

Agevolazione: Contributo a fondo perduto.

Tra le spese ammissibili, si segnalano i costi di pubblicità e comunicazione, fino ad un massimo del 10% delle spese ammissibili, articolati in: Affissioni; Quotidiani e periodici; Radio e TV; Cataloghi, brochure, volantini; Ufficio stampa; Altre forme di pubblicità.

I progetti devono riguardare l’attivazione e la gestione di centri di promozione di spettacolo dal vivo con le caratteristiche di “officine culturali”, intese come iniziative di permanenza di un’organizzazione di animazione artistica e culturale in un ambito territoriale con funzioni di servizio culturale alla comunità. Tali progetti dovranno, quindi, articolarsi in programmi annuali di attività, svolgersi in aree carenti di tali servizi e riguardare il territorio di uno o, preferibilmente, più comuni del Lazio, con l’esclusione di Roma Capitale.

Per maggiori informazioni consultare il sito internet della Regione Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *